USCITA ALL’OASI ZEGNA – TRIVERO (2016)

Uscita del 20 maggio 2016 a Trivero (Biella) a Casa Zegna dove è stata allestita la Mostra “PIETRO PORCINAI A TRIVERO: Giardini e paesaggio tra pubblico e privato“.

Visita guidata di Casa Zegna  con il tour della mostra permanente sui 100 anni di Zegna e l’apertura di un piccolo giardino realizzato da Porcinai. A corredo della mostra, l’inedito tema della fitosociologia, scienza che studia le relazioni all’interno delle comunità vegetali: per Pietro Porcinai le piante non si aggregano mai a caso, ma in caratteristiche associazioni di specie in equilibrio fra loro e con l’ambiente che le ospita.

La conca dei rododendri è percorribile attraverso un comodo sentiero in circa un’ora. Ristrutturata dopo l’alluvione del Biellese del 1968 da Pietro Porcinai, è stata poi ampliata in anni recenti da Paolo Pejrone. In essa visiteremo anche qualche opera di artisti contemporanei appartenente all’iniziativa All’Aperto.

Il Parco Burcina presenta a fine maggio una stupenda fioritura di rododendri oltre che una ricca varietà di importanti esemplari di alberi (sequoie).

   Fotoracconto dell’uscita

    Ore 10. Arrivo a Trivero – Accesso alla Mostra

    La mostra con gli acquerelli di Porcinai che riflettono la struttura del Giardino d’Inverno
    cosi come è stata disegnata …

    Casa Zegna – una successione di vetrate su “giardini Interni” 

    Casa Zegna – Il Giardino, il pergolato, la fontana, la vista sull’onnipresente ciminiera
    del Lanificio Zegna

    Casa Zegna – l’ingresso originario alla Casa con la pavimentazione di pietra,
    al centro la stella e contornato da una cornice di blocchetti di pietra.

    Altri giardini

    Oasi Zegna – la conca dei rododendri e le installazioni All’Aperto

    La passeggiata al parco della Burcina – voluto nell’800 da Piacenza