PROGRAMMA ATTIVITÀ 2017-2018Conferenze e uscite

"Fare paesaggio tra biodiversità e identità ambientali

PRESENTAZIONE VIAGGIO STUDIO 2019 – 27/03 ore 16.30

Mercoledì 27 marzo alle ore 16.30 l’architetto Mario Allodi presenterà il Viaggio Studio 2019, organizzato annualmente dalla Scuola Arte&Messaggio e in collaborazione con l’Associazione VerDiSegni.
Il viaggio “Francia centro orientale: attraversare le Alpi verso i grandi fiumi” è programmato per il periodo 2- 5 maggio 2019.

Si ricorda che la proposta è riservata ai soci VerDiSegni 2019 e agli studenti della Scuola Arte & Messaggio.

La presentazione avrà luogo presso la Biblioteca della Scuola Arte&Messaggio in via Giusti 42, Milano.

Clicca qui per conoscere il programma di massima.

IMPORTANTE: Al momento non è ancora possibile iscriversi. Lo si potrà fare solo dopo la Presentazione del Viaggio, e comunque dopo l’invio di una seconda e-mail con cui verrà specificata la modalità di iscrizione e del relativo pagamento.

CONFERENZA VdS “FORESTA URBANA” – 20/03 ore 18.00

Case albero e giungle cittadine
Tutti sono concordi nel sostenere che il contesto urbano debba essere più vivibile, gradevole ed ecologico, a misura d’uomo e più vicino alla natura. Spesso si crea un conflitto tra le esigenze dello sviluppo umano e l’attenzione e la cura che natura e paesaggio richiedono”.

Con questo presupposto le agronome paesaggiste Stefania Naretto e Chiara Otella hanno fondato nel 2004 lo studio Lineeverdi. Il loro lavoro mira alla realizzazione di spazi verdi che consentano a grandi progetti urbani, quali parchi, insediamenti abitativi, centri commerciali, opere di viabilità ed aree industriali di inserirsi in modo razionale ed integrato nel contesto paesaggistico di origine.

Nel perseguire questo obiettivo dedicano particolare cura sia alla scelta delle specie vegetali in sintonia con quelle tipiche della zona, sia alla scelta dei materiali da inserire nei progetti; mirando ad ottenere sempre un duplice risultato, il miglior impatto estetico e la riduzione della manutenzione, nell’ottica di salvaguardare sia le risorse umane sia le risorse naturali, in particolar modo, acqua ed energia.

Ai soci e agli amici di VerDiSegni mostreranno i loro ultimi lavori tra cui una serie di edifici residenziali a Torino: 25 Verde (foto sopra), Casa Hollywood e la Residenza Menabrea. Dal 2010 sono consulenti per la progettazione paesaggistica degli habitat del Bioparco Zoom Torino, un’oasi di 21 ettari alle porte della città. Quest’anno il progetto presentato dal loro studio è stato selezionato per partecipare all’edizione 2019 del prestigioso “Festival International des Jardins“.

L’ingresso è riservato ai soci VerDiSegni 2018-2019.

CFP

A richiesta degli interessati presenti a uno o più eventi, VerDiSegni rilascerà l’attestato di partecipazione valido per la domanda di riconoscimento dei crediti formativi professionali come attività svolta al di fuori del Catalogo nazionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali, come da Regolamento CONAF per la formazione prof. continua n.3/2013.

Sede e orari

Scuola Arte & Messaggio
Via Giusti 42, Milano
ore 18.00

Scarica la locandina_ LINEE VERDI

SCOPRI IL PROGRAMMA VdS 2018-2019

Il nuovo ciclo di eventi della nuova stagione 2018-2019 è iniziato con la bella passeggiata al Parco Sempione, all’interno della Green Week milanese, e proseguito con il suggestivo fine settimana in Valtellina, con cui speriamo di aver dato il benvenuto a potenziali nuovi soci.

Scarica il Programma VdS_2019 dal titolo Le nuove frontiere della progettazione tra archinatura e spontaneità razionale“.

La maggiore minaccia per l’ambiente naturale è l’espansione della superficie urbana con tutte le sue implicazioni su piante e animali, con velocissima ricaduta sulla qualità della vita di noi individui ospiti del pianeta.

Il tentativo di far prevalere il verde sul grigio, la diffusione dei tetti viventi, lo sviluppo del verde verticale, il ricorso alla forestazione urbana e l’avvento delle case vestite da albero sono il segnale di un mutamento politico e culturale dove la natura, ancora una volta, ci rivolge alcune domande:

·        La progettazione e la gestione delle aree verdi vanno interpretate come forzature dell’uomo che impone il suo controllo o come nuove frontiere del rapporto tra natura e artificio?

·        La pianificazione risponde all’etica contemporanea o ad un progetto filologico di più ampio respiro? 

·        Quali sono i possibili approcci, il rigore progettuale, la cura leggera con interventi mirati o il verde lasciato libero anche di spostarsi, e quindi di modificare il disegno iniziale?

Molte sono le implicazioni da considerare e altrettante le difficoltà da affrontare. A queste domande, l’Associazione VerDiSegni tenterà di dare respiro, attraverso un ciclo di conferenze e di incontri in cui verranno presentate alcune delle infinite possibilità di contribuire al comune obiettivo, quello di preservare la natura e la sua bellezza e capire insieme come prendersene cura.

 

Scarica la Programma VdS 2019

1 2