MEMORIALE MATTEI A BASCAPÈ – Giovedì, 14/11. Ritrovo in via Larga, Milano.

VISITA AL MEMORIALE MATTEI A BASCAPÈ, luogo di riflessione e grande emozione

Il Memoriale sorge a Bascapè nel luogo in cui è accaduto l’incidente aereo ad Enrico Mattei nel 1962. La sistemazione dell’area, curata dal grande paesaggista e amico di Mattei, Pietro Porcinai è risolta in maniera semplice e sobria. Superato l’ingresso si entra nello spazio commemorativo leggermente sopraelevato rispetto al piano stradale. Un chiostro vegetale, realizzato con Taxodium distichum, una specie vegetale che tinge di rosso i suoi aghi proprio in corrispondenza della data dell’incidente (il 27 ottobre 1962), circonda il luogo dell’incidente al cui centro sono posti tre esemplari di quercia a ricordare i tre scomparsi.

Bruno Zevi dice di questo luogo “È un memoriale solenne proprio in quanto rifugge da ogni retorica. Rinuncia persino ad elaborare una sistemazione paesaggistica, a riconfigurare l’ambiente naturale con un intervento umanizzatore. Porcinai, uno dei rarissimi esperti italiani nella disciplina del paesaggio, ha semplicemente recinto un prato, dando un esempio di moralità degno di essere meditato dai committenti e dagli architetti facinorosi” (Zevi, 1964 ” Memorial in Italia: un prato per Enrico Mattei” L’Espresso, 29 marzo 1964).
Il ritrovo è fissato per le ore 08.15 e la partenza alle ore 08.30 da via Larga 11 – Dragan University.
Durata della visita: 1h30′
Il rientro è previsto entro la mattinata.

La quota di iscrizione (sulla base di 25 adesioni) è di euro 34,00. Qualora non si raggiungesse il numero minimo richiesto, è prevista una integrazione di euro 5,00.
La quota comprende: bus privato – ztl area C– visita guidata Arch. Mario Allodi – assicurazione medico-bagaglio.

ISCRIZIONE IMMEDIATA IN SEGRETERIA DRAGAN UNIVERSITY tel. 0258371238

 

Scarica la locandina dell’iniziativa Visita guidata al MEMORIALE MATTEI.

INFO
Giovedì, 14 novembre 2019
Ritrovo ore 08.15. Partenza ore 08.30 da via Larga 11 – Dragan University