RINATURIAMO IL PAESAGGIO

Esistono tecniche in grado di ristabilire una situazione di equilibrio tra uomo e natura in ambienti degradati?
La risposta è sì. Partendo dall’innovazione tecnologica, aperta ad accogliere le conoscenze provenienti da antichi saperi tradizionali, si possono studiare e programmare soluzioni di ripristino ambientale come la rinaturazione.
Quando si parla di rinaturare il paesaggio ci si riferisce a “tecniche di ripristino ambientale” che in un’ottica di corretta gestione del patrimonio naturale mirano al reinsediamento e alla conservazione della biodiversità presente nei luoghi che necessitano di intervento.
La rinaturazione è quella serie di operazioni di risanamento ambientale che, con l’impianto di vegetazione, interventi di ingegneria naturalistica e con la riduzione delle cause di degrado, favoriscono il reinstaurarsi di relazioni ecologiche nelle aree che si presentano al momento degradate.
Rinaturare significa quindi ripristinare un equilibrio ecologico in un sistema naturale in modo tale che esso recuperi la sua capacità di “sopportare” la forza degli eventi senza esserne sopraffatto.
Oggetto di rinaturazione possono essere alvei dei fiumi, cave abbandonate, aree boschive, campi sportivi abbandonati.
In particolare le aree boschive collinari negli ultimi anni sono state oggetto di abbandono da parte dell’uomo. Se l’eccesso di antropizzazione è negativo per l’ambiente anche il suo contrario lo è. Quello che occorre è una giusta gestione del bosco che sappia usarne le risorse a scopo economico e al contempo se ne prenda cura offrendo lavoro ai giovani che vivono in quei luoghi.
Di tutto questo parleremo con il Dott. For. Gianni Tarello di Valli Unite del Canavese, Soc. Coop. Agricola nata con lo scopo di offrire servizi in ambito agricolo, forestale ed ambientale nonché nuove prospettive occupazionali ai giovani del territorio.

Scarica la locandina dell’evento

 

RELATORI
dott. forestale Gianni Tarello, direzione generale Valli unite del Canavese

INFO EVENTO
Invito riservato ai soci VerDiSegni e agli studenti di progettazione di giardini di A&M.

SEDE E ORARI
Mercoledì 9 marzo 2022, dalle ore 18 alle 20,

presso la scuola Arte&Messaggio – via Giusti, 42 – Milano

ISCRIVERSI ALL’ASSOCIAZIONE
Per diventare soci inviare una e-mail a info@verdisegni.org o compilare la scheda d’iscrizione e inviarla dalla seguente pagina web.