Francia centro orientale: attraversare le alpi verso i grandi fiumi

Il viaggio ha affrontato alcuni temi fra cui l’attraversamento dei paesaggi alpini, la visita del meraviglioso borgo medioevale di Yvoire sul Lago Lemano con il suo Giardino dei cinque sensi, per giungere alla seconda città di Francia, dopo la capitale Parigi, Lione ricca di spunti d’architettura del paesaggio contemporanea.

La città di Lione ha subito una significativa evoluzione e fin dal primo novecento è stata pioniera nella trasformazione urbana incrociando i bisogni della popolazione. In questi ultimi vent’anni, nello stesso spirito, si è caratterizzata per processi di trasformazione guidati da una municipalità che ha saputo intercettare grandi progettisti quali Corajoud, Latz, Chemetoff, Garnier, mettendoli al servizio dei bisogni della città.

Sulla via del ritorno abbiamo visitato anche alla città di Grenoble, dove vi sono interventi da parte di grandi paesaggisti, come Osty e Corajoud.